Sapone d’olio d’oliva EVO Bio

150g, 100% naturale, biodegradabile, non contiene allergeni, coloranti o coadiuvanti sintetici.

9,00

Condividi

Descrizione del prodotto:

Indicato per eliminare l’eccesso di sebo e le impurità del viso, per le pelli grasse e per combattere l’acne. La schiuma può essere utilizzata per la rasatura.
Deterge in modo delicato eliminando i batteri, prevenendo le screpolature e rendendo le mani morbide.
Previene allergie e irritazioni, disinfetta le ferite. È consigliato per l’igiene intima e per le pelli più sensibili, compresa quella dei bambini. L’olio non saponifica completamente e la parte che rimane non saponificata nutre e protegge.

Il Sapone d’Olio d’Oliva Extravergine Biologico viene prodotto interamente al Podere Santissima Annunziata. Una filiera corta che parte dalle nostre olive, passa attraverso il nostro frantoio ad energia solare e termina nel nostro laboratorio, dove viene utilizzato esclusivamente il “Metodo Marsiglia”: olio d’oliva, soda e acqua.

Altri prodotti che potrebbero interessarti

Agriturismo San Vincenzo

Tenuta oleoturistica biologica con vista sul mare della Toscana

Colazione Bio

Far colazione alla Santissima Annunziata è un’esperienza sensoriale. All’aperto vista mare nell’aia quando la stagione lo consente, o nell’ampio salone ricavato dall’antica cantina del podere, serviamo pane e marmellate bio, bruschette condite col nostro olio extravergine, salumi toscani, ricotta fresca e tante altre delizie che questo territorio offre con generosità. 

Non mancano acque detox e infusi preparati con agrumi e piante aromatiche dei nostri giardini che regalano freschezza, come per esempio quella al limone e menta, sapori intensi, come quella con lo zenzero o con sapori più dolci unendo acqua e pesca sono un aiuto naturale al nostro corpo che unito ad una colazione robusta ma sana è il modo migliore per iniziare una giornata che si annuncia lunga e ricca di emozioni.

RISTORANTE BIO
"LA TAVERNA DELL'OLIO"

Il ristorante “La Taverna dell’Olio”, all’interno dell’Agriturismo SS. Annunziata, è il posto giusto per chi vuole scoprire, in un ambiente conviviale e romantico, i sapori veri e genuini della tradizione toscana e dei prodotti del territorio.

La sala, recentemente ristrutturata e allargata, ha mantenuto l’architettura e gli interni dell’antica cantina dell’azienda, dalle grandi botti a vista, al muro in pietra viva, dai tini in cui si conservava l’olio, alle volte del soffitto in mattoni rossi dove le rondini amano fare il nido. Durante la bella stagione si può mangiare anche nell’aia esterna, sotto le stelle, dove i tavoli sono vecchie scrivanie per macchine da cucire e lo sguardo spazia dal verde delle colline ammantate di olivi al blu dell’orizzonte marino, con una vista incantevole sul Golfo di Baratti e le isole dell’Arcipelago Toscano.

I piatti che proponiamo sono pensati per soddisfare qualsiasi palato. Taglieri di salumi e formaggi, pasta con sughi di terra e di mare, secondi di carne o di pesce, ma anche portate vegetariane,  vegane e gluten-free. Il menù viene aggiornato settimanalmente per rispettare la stagionalità, i prodotti freschi a km 0 e per offrire sempre una scelta diversa agli ospiti dell’agriturismo e ai clienti esterni.

Il tutto è accompagnato dai vini bio e biodinamici delle cantine della zona, dai prodotti coltivati nell’orto circolare del podere, dai dolci e dalle marmellate fatte come una volta. Il “padrone di casa” rimane però il nostro famoso Olio EVO, presente nelle guide più prestigiose e da assaggiare in ognuno dei piatti che portiamo in tavola.

Aperta a cena, “La Taverna dell’Olio” è pet friendly e prepara anche deliziosi cestini per rilassanti picnic al mare o sui prati del nostro agriturismo.

È gradita la prenotazione al telefono 0565 702144, al cellulare 347 3839580 (anche su WhatsApp) e via email a info@ssannunziata.it.

La rivoluzione gentile

Da anni abbiamo deciso di privilegiare uno sviluppo dettato dai ritmi della natura, integrato con le tradizioni culturali che caratterizzano questo territorio e il nostro podere in particolare. La nostra volontà è quella di assecondare l’andamento biologico, senza privilegiare un profitto più alto. Questa è la nostra etica, la nostra sostenibilità.

Abbiamo realizzato un tetto fotovoltaico da 20k/watt e un frantoio capace di sintetizzare i processi naturali all’interno delle olive, in modo da produrre un olio completo e ricco di proprietà organolettiche altrimenti non apprezzabili. Abbiamo mantenuto la pompa a vento che tuttora apporta un flusso d’acqua continuo, indispensabile ma ad impatto zero, ripristinato i muri a secco e dotato l’Azienda di un impianto di depurazione per poter riutilizzare le acque di scarico.

Abbiamo messo da parte i vecchi processi di “cura” delle piante basati su prodotti chimici di ogni sorta e abbiamo cambiato rotta utilizzando trattamenti che favoriscono uno sviluppo sostenibile a trecentosessanta gradi. 

Esperienza e passione scandiscono le nostre giornate alla SS. Annunziata, con un obiettivo su tutti: valorizzare con modalità sostenibili una terra senza tempo, capace di ricambiare la fatica con grandi emozioni.

I nostri sforzi sono stati apprezzati e riconosciuti dagli enti certificatori, ma quello che ci fa più piacere è vedere il sorriso sul viso dei nostri ospiti. Ad esempio quando si godono il verde e la quiete del podere oppure quando si siedono alla “Taverna dell’Olio”, il nostro ristorante bio, per gustare i sapori più autentici della costa toscana.

Dal 1800 siamo
la nostra Storia

La Santissima Annunziata risale al 1800, come proprietà della famiglia Alliata. Nel corso del tempo si sono succeduti diversi proprietari fino a quando, intorno alla metà del secolo scorso, venne acquisita come azienda agricola dalla famiglia Massaza.

Si deve alla figlia Beatrice, attuale proprietaria, la trasformazione, a partire dalla fine degli anni ‘90, in una struttura agrituristica che, senza rinunciare al comfort, ha mantenuto le caratteristiche architettoniche delle antiche dimore rurali della campagna toscana.
Un progetto armonioso e tecnologico al tempo stesso, che ha il suo fiore all’occhiello nel modernissimo frantoio in grado di produrre un pluripremiato olio extravergine biologico.